A conclusione dei Centri Estivi di Cogollo del Cengio e Posina

centri estivi 2015 1

Si sono conclusi con soddisfazione i nostri centri estivi nei comuni di Cogollo del Cengio e Posina dal titolo “Terra crea”; le attività proposte ai bambini sono state incentrate sul tema dell’agricoltura, della natura e della sostenibilità.
La terra è l’elemento con cui l’uomo ha da sempre mantenuto un legame profondo ed è ciò che gli permette di provvedere al proprio sostentamento.
Eppure molto spesso tendiamo a dimenticarlo e a rilegare il settore agricolo in secondo piano.
Questi laboratori hanno avuto la finalità di avvicinare bambini e ragazzi alla “Madre Terra” nel senso più materiale del termine, tramite attività manuali che li hanno coinvolti personalmente. centri estivi 2015 2centri estivi 2015 0
L’agricoltura dovrebbe essere vista come un valore da conservare, ma non solo, anche da rinnovare ed è proprio compito delle nuove generazione provvedere a questo fine.
Il progetto ha voluto  promuovere la conoscenza degli ortaggi, far comprendere il concetto di stagionalità, e il ciclo per cui ciò che è della terra torna alla terra, tramite il processo di compostaggio.
Non è mancata un po’ di magia: nel corso delle settimane abbiamo ricevuto le lettere di Fata Mirtilla e Folletto Mentino, di Narcisa la fata dei fiori e di Serafina Ciliegina…
Assieme alla lettera ci hanno lasciato da assaggiare ottime tisane e biscotti alla frutta e cereali.
Abbiamo realizzato laboratori di cucina con alimenti sani e gustosi, piantato semi di zucca e verdure nell’orto e costruito un erbario catalogando le piante aromatiche.
Speriamo di essere riusciti ad  avvicinare i bambini alla natura, ai suoi ritmi, ai suoi tempi, alle sue manifestazioni e consegnare loro un ambiente tutto da scoprire, esplorare, amare e rispettare.
Al prossimo anno!

centri estivi 2015 3

Lascia un Commento